Immagine
 come da titolo... di La Ric
 
"
La matematica è la sola scienza esatta in cui non si sa mai di cosa si sta parlando né se quello che si dice è vero

Bertrand Russel
"
 
Ci sono 67 persone collegate

Titolo
Amici e dintorni (7)
Anche noi nel nostro piccolo... (3)
Assurdità dal mondo (2)
Cinema e dintorni (47)
Emozioniamoci (2)
Eventi (3)
Libri in pillole (17)
Me and myself (23)
Miscellanea (13)
Musica e dintorni (2)
Nerdate (4)
Non solo libri (15)
Questo l'ho fatto io (4)
Televisione (5)

Catalogati per mese:
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
There are many ...
14/08/2017 @ 06:20:05
Di rolex replica
There are many ...
14/08/2017 @ 06:18:48
Di replica watches sale
There are a tho...
14/08/2017 @ 06:18:19
Di replica watches uk
The diameter of...
14/08/2017 @ 06:17:43
Di replica watches
because theyre ...
14/08/2017 @ 06:17:07
Di replica watches
The film will e...
02/05/2017 @ 09:02:30
Di rolex replica uk

Titolo



La Ric

Crea il tuo badge
Questo blog non ha alcuna periodicità, non assomiglia minimamente a una testata giornalistica! Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001.

viaggi low cost
Antivirus Gratis

net parade

segnala il tuo blog su blogmap.it

Titolo
Ti piace questo blog?

 Fantastico!
 Carino...
 Così e così
 Ma non avevi proprio altro da fare?
\\ Home Page : Storico : Assurdità dal mondo (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di La Ric (del 25/01/2012 @ 13:52:57, in Assurdità dal mondo, linkato 843 volte)
Piccolo sfogo, perche' quando succedono cose come questa .... eccheca**o, mi vien voglia di far danno a qualcuno.
Il 10 ottobre 2011 e io e Lord Casco andiamo in quel di Lucca per il Lucca Comics. Da bravi cittadini, nonostante fuori le mura ci sia il parcheggio selvaggio di macchine ovunque, mettiamo la macchina in un parcheggio a pagamento nella zona del centro storico. Il  parchggio non è proprio a buon mercato considerando che la macchina ci resta tutto il giorno, ma a me non piace fare l'italiano medio che "chi cazzo se ne frega la metto li' tanto ce la mettono tutti".
Comunque alla andiamo a riprendere la macchina, ci paghiamo il nostro ticket (intorno ai 12 euri) e usciamo. Cioe', in realta' tentiamo di uscire da li', perche' una volta fuori dal parcheggio ci troviamo in un dedalo di sensi unici, strade occupate dagli stand, ZTL e altro. La via dalla quale siamo venuti e' ad un solo senso di marcia. Tutte le altre  portano in zone con divieto d'accesso. Vigili a cui chiedere? Nemmeno uno ....ma in fondo e' solo il Lucca Comics, una manifestazione che richiama in citta' migliaia di persone. A che puo' servire un vigile?
Dopo aver girato come deficienti per circa 20 minuti, imbocchiamo una strada a senso vietato e finalmente usciamo dal centro.

La sorpresa arriva dopo le vacanze di Natale, con due belle multe da 92.50 euri cadauna. L'infrazione contestata in  entrambe e' il transito nella ZTL e le contestazioni sono una a 6 minuti di distanza dall'altra. E certo, perche' noi ci stavamo divertendo come pazzi a girare in zone a divieto di circolazione sperando anche di essere ripresi da qualche telecamera. Ma la cosa carina arriva ora. Telefono al numero indicato sulle multe per cercare di farmene togliere almeno una e la signorina mi dice che posso fare ricorso al giudice di pace di Lucca, mandargli una raccomandata e poi verro' convocata a Lucca per l'udienza. In ogni caso non e' certo che in quella sede il giudice mi farà pagare di meno.
Praticamente mi chiedono di fare 560 km tra andata e ritorno, che a fare i conti tra benzina e autostrada saranno un 80/90 euro, per contestare due multe da 92,50 euro che magari poi mi tocchera' pagare perche' non e' certo che mi diano ragione.
Posso essere molto incazzata?
 
Di La Ric (del 08/04/2008 @ 13:10:23, in Assurdità dal mondo, linkato 3134 volte)
Prendo da La Stampa e riporto.


Una donna texana è stata costretta alla dolorosa operazione per poter salire sull'aereo. Ora reclama la violazione dei suoi diritti civili, le scuse ufficiali e il rimborso dei danni

Ha chiesto le scuse ufficiali degli agenti di sicurezza federali e un'indagine sul mancato rispetto dei suoi diritti civili la donna texana costretta a togliere un piercing al seno con delle pinze per potersi imbarcare sull'aereo. E il suo legale vuole ottenere un rimborso milionario per i danni fisici e morali.

Mandi Hamlin, che ha 37 anni e vive in Texas, è stata fermata all'ingresso dell'area di imbarco dell'aeroporto di Lubbock, dove era in attesa di imbarcarsi su un aereo diretto a Dallas. Il metal detector segnalava infatti la presenza di un oggetto metallico all'altezza del seno. La Hamlin ha spiegato all'agente donna di avere due piercing ai capezzoli e si è offerta di mostrarlo alla donna per poter ottenere l'autorizzazione all'imbarco. Ma l'agente, chiamati i colleghi maschi, ha invece obbligato la donna a togliere i gioielli. L'estrazione del secondo piercing ha necessitato l'uso di un paio di pinze, che gli agenti federali non hanno esitato a procurare. Una volta rimossi i gioielli, la Humlin, in lacrime, è stata autorizzata a salire sull'aereo, nonostante la presenza di un altro anello all'altezza dell'ombelico. "Non auguro questa esperienza a nessuno - ha dichiarato la donna, che ha anche raccontato che gli agenti maschi trattenevano a stento le risa durante le operazioni di estrazione, avvenute dietro un tenda - la mia esperienza è stata un incubo. Nessuno merita di essere trattato così".

La Humlin è rappresentata dall'avvocato di Los Angeles Gloria Allred, che ha spesso seguito importanti cause e reclami. La Allred ha dichiarato che la sua cliente è pronta a fare causa se le scuse ufficiali non dovessero arrivare. "La condotta degli agenti è stata crudele e non necessaria" ha detto il legale. Intanto la Transportation Security Administration - l'agenzia federale che si occupa della sicurezza negli aeroporti - ha reso noto di aver aperto un'inchiesta interna e ha assicurato che gli impiegati dell'agenzia sono addestrati a ispezionare i passeggeri "con dignità e rispetto".
 
Pagine: 1

< ottobre 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         



Titolo
Bianco e nero (1)
Miscellanea (3)

Le fotografie più cliccate

Cerca per parola chiave
 


18/10/2017 @ 09:33:24
script eseguito in 41 ms