Immagine
 come da titolo... di La Ric
 
"
Un'idea che non sia pericolosa non merita affatto di essere chiamata idea

Oscar Wilde
"
 
Ci sono 179 persone collegate

Titolo
Amici e dintorni (7)
Anche noi nel nostro piccolo... (3)
Assurdità dal mondo (2)
Cinema e dintorni (50)
Emozioniamoci (2)
Eventi (3)
Libri in pillole (17)
Me and myself (23)
Miscellanea (13)
Musica e dintorni (2)
Nerdate (4)
Non solo libri (15)
Questo l'ho fatto io (4)
Televisione (5)

Catalogati per mese:
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
There are many ...
14/08/2017 @ 06:20:05
Di rolex replica
There are many ...
14/08/2017 @ 06:18:48
Di replica watches sale
There are a tho...
14/08/2017 @ 06:18:19
Di replica watches uk
The diameter of...
14/08/2017 @ 06:17:43
Di replica watches
The film will e...
02/05/2017 @ 09:02:30
Di rolex replica uk
Cameron himself...
02/05/2017 @ 09:02:12
Di rolex replica sale

Titolo



La Ric

Crea il tuo badge
Questo blog non ha alcuna periodicità, non assomiglia minimamente a una testata giornalistica! Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001.

viaggi low cost
Antivirus Gratis

net parade

segnala il tuo blog su blogmap.it

Titolo
Ti piace questo blog?

 Fantastico!
 Carino...
 Così e così
 Ma non avevi proprio altro da fare?
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di La Ric (del 14/11/2018 @ 15:58:17, in Cinema e dintorni, linkato 2 volte)


OVERLORD di Julius Avery
con Wyatt Russell e Jovan Adepo

La storia è ambientata durante la seconda guerra mondiale. Un manipolo di soldati americani deve paracadutarsi in un piccolo villaggio della Francia e far esplodere la chiesa, dove i tedeschi hanno messo una antenna radio. Tutto questo a poche ore dallo sbarco in Normandia. Naturalmente nulla andrà come previsto, e nella chiesa i nostri eroi non troveranno solo l'antenna radio.

Credevo fosse amore invece era un calesse.
Credevo fossero orde di Zombie invece erano un due tre, ma proprio nel senso di uno, due, tre di numero. Sì, ok, tre è il numero perfetto direte voi . Tre sarà anche il numero perfetto, ma non quando si tratta di zombie. Quando si tratta di zombie come minimo voglio vedere cifre a 4 zeri

Aspettative deluse? Deluse nel senso di "mi aspettavo una cosa invece era completamente un'altra".
Mi ero fatta l'idea di una trashata pazzesca, qualcosa tipo Dead Snow, Iron Sky e magari anche un pizzico di Z-Nation. Invece mi sono trovata davanti un film serio, ma soprattutto un film bello. Un film di guerra che vira all’horror, con spargimento di sangue, di corpi e di interiora e poi tutto il resto che non vi racconto per non rovinarvi la sorpresa. Da guardare con dose doppia di pop corn, Coca Cola gigante e Haribo come se non ci fosse un domani.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di La Ric (del 12/11/2018 @ 15:23:43, in Cinema e dintorni, linkato 4 volte)



Excision di Richard Bates jr
con AnnaLynne McCord, Traci Lords, Matthew Gray Gubler, John Waters, Malcolm McDowell, Ray Wise

Facendo una classifica degli horror recenti, e per recenti intendo usciti negli ultimi 10 anni, direi che è tra quelli che più mi sono piaciuti. In effetti non è proprio un horror e, se lo vedi con quello spirito, per un buon 2/3 del film ti domandi "Ma allora sto sangue ce lo fanno vedere o no"? Poi finalmente il sangue arriva e...
Ma vediamo un po' di cosa parla.
Pauline ha 18 anni, un padre invisibile, una madre che vuole avere il controllo su tutto, una sorella malata e per questo oggetto di tutte le attenzioni genitoriali e dei compagni di scuola che la trattano come un caso umano. Lei comunque é un caso umano, è sociopatica, fuori da ogni regola, un po' Carrie un po' Princess di "The Loved Ones". A sua discolpa devo dire che, con una madre come la sua, probabilmente pure io sarei cresciuta non proprio tutta registrata.
La mamma in questione è interpretata da Tracy Lords che, per l'occasione, rinnega il suo passato per dar vita a un personaggio molto devoto e legato alle convenzioni.
Quanto ai comprimari sono tutti attori di primo ordine.
Malcolm McDowell [ammmmore incondizionato] solo ascoltare quelle quattro battute mi mi fa venire la pelle d'oca [get It done!]
John Waters vabbè, che te lo dico a fare? Matthew Gray Gubler, l'Asperger più famoso del piccolo schermo [il dr. Reed di Criminal Minds]. Ray Wise, il daddy Palmer di Twin Peeks.
Lo consiglio? Si. Come qualcuno mi ha detto, non è una serata buttata. Buona visione.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di La Ric (del 02/11/2018 @ 23:06:52, in Cinema e dintorni, linkato 12 volte)


Wrong turn - Il bosco ha fame
Regia: Rob Schmidt
Con: Eliza Dushku, Desmond Harrington, Jeremy Sisto

Devo dire che di mia spontanea volontà Wrong Turn non lo avrei mai guardato, quindi ringrazio [ma lo ringrazio davvero?] quell'anima pia che mi ha fatto scoprire questo capolavoro horror 🤣🤣🤣. Non che avessi letto recensioni negative o avessi visto il trailer e non mi fosse piaciuto. Semplicemente non mi ispirava, avevo idea che fosse una cagata pazzesca e, dato che ho una lista lunga chilometri di film e serie TV in attesa di visione, lo avevo scartato a priori. Ora che l'ho visto, la mia opinione non è cambiata di molto.
A suo favore posso dire 2 cose:
1] Il cast é di tutto rispetto
Elisa Dushku, attrice per me sottovalutata,  i cui trascorsi horror spaziano tra serie TV come Buffy l'ammazzavampiri e film inquietanti come The alphabet killer.
Desmond Harrington, che forse qualcuno di voi ricorderà tra gli attori principali di una delle mie serie culto, ovvero Dexter.
Jeremy Sisto, che mi piace un sacco e tanto basta 😁
2] Quanto a sangue, ammazzamenti e scene splatter non si fa mancare nulla. Tutto lì in bella mostra, cadaveri, pezzi di cadaveri e affini. Per il resto è un mix male assortito di Le colline hanno gli occhi, Non aprite quella porta e  Un tranquillo weekend di paura, ma attingere a capolavori di culto non lo rende a sua volta un capolavoro.
Come al solito in questo genere di film i  protagonisti muoiono quasi tutti, il che è cosa buona e giusta, perché la stupidità umana va punita e non premiata e alcuni fanno cose talmente stupide che ti domandi come mai non siano morti nei primi cinque minuti di film. Poi ti rendi conto che se li avessero ammazzati subito, come in effetti avrebbero meritato, non ci sarebbe stato un film. Invece, alla fine, si lasciano pure la porta aperta ad un possibile seguito. E seguiti furono. Ho visto che la saga continua fino numero 6, io credo proprio che mi limiterò al primo 🤣
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1

< novembre 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
13
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
   
             



Titolo
Bianco e nero (1)
Miscellanea (3)

Le fotografie più cliccate

Cerca per parola chiave
 


19/11/2018 @ 06:51:48
script eseguito in 46 ms