\\ Home Page : Articolo : Stampa
Whitechapel
Di La Ric (del 18/01/2011 @ 14:11:41, in Televisione, linkato 972 volte)
WhitechapelL’anno scorso mi capito’ di vedere una miniserie inglese della Carnival Television, 3 puntate di un’ora l’una. Il titolo “Whitechapel” lasciava presagire l’argomento: qualcosa di collegato a Jack the ripper. Infatti la serie, ambientata ai giorni nostri, è incentrata su un serial killer che emula dettagliatamente i dellitti del suo piu’ famoso predecessore. Nonostante l’argomento sia gia’ stato sviluppato in tutte le salse e quindi la trama sia in qualche modo un po’ stabilita, la serie e’ bella. Atmosfere cupe, personaggi ben delineati, una umanita’ varia, onesta, corrotta, buona, bastarda. Finale per nulla scontato, che lascia l’amaro in bocca.
La serie è autoconclusiva e nulla faceva presagire un seguito. Invece ecco qui a sorpresa un Whitechapel 2. Sempre 3 puntate da un’ora l’una con gli stessi personaggi. L’ispettore onesto ma con carriera bruciata, il sergente che ne ha viste di tutti i colori, il commissario corrotto e quello che mira al potere. Ancora un collegamento con fatti del passatorealmente accaduti: i gemelli Kray che tra gli anni ‘50 e ‘60 furono coinvolti in rapine, racket, omicidi, torture (uno dei gemelli era schizofrenico). Ancora atmosfere cupe e, oserei dire, un po’ weird e la sensazione che qualunque cosa si faccia, non sara’ mai abbastanza per far venire a galla la verita’ perche’ ci sono cose/persone piu’ grandi di noi che ce lo impediscono.
La prima stagione si trova in italiano, era stata trasmessa su sky l’anno scorso La seconda e’ stata trasmessa in Inghiltrra a ottobre 2010. Ci sono sicuramente i sottotitoli in inglese, in italiano non so, pero’ la lingua e’ abbastanza comprensibile.