\\ Home Page : Articolo : Stampa
A proposito di sfiga Lupo Alberto docet
Di La Ric (del 17/07/2008 @ 16:30:57, in Me and myself, linkato 1569 volte)
La fortuna e’ cieca ma la sfiga ci vede benissimo

Io con gli incidenti in macchina sono sfigata: mi capitano sempre a ridosso delle vacanze e non e’ mail colpa mia. Cosi’ il meccanico sta per andare in ferie, il perito pure, all’assicurazione c’e’ meta’ personale ecc ecc
Anche l’altra volta era fine luglio e ho dovuto aspettare settembre prima di poter riparare la macchina
Almeno questa volta non ero dentro al veicolo e mi sono risparmiata busto, collare e mesi di mal di schiena.
Si, perchè la mia macchinina se ne stava buona buona nel suo parcheggio senza dare fastidio a nessuno ed e’ stata centrata in pieno da una macchina che a sua volta e’ stata presa dentro da un’altra. Fiancata e parafango posteriore strisciati e ammaccati, piu’ di 1000 euri di danno e ora vado in giro con lo scotch sul parafango.
Lo sapevate che se sono coinvolti 3 veicoli non si puo’ essere rimborsati direttamente dalla propria assicurazione? Io non lo sapevo e ora lo sapete anche voi
Ma torniamo alla sfiga, argomento principale del post.
Le persona coinvolte hanno chiamato i vigili per stendere un verbale e poi molto carinamente mi hanno lasciato un microbiglietto sul parabrezza
Forse qualcuno di voi sa (i milanesi lo sanno di sicuro) che sabato c’e’ stata una grandinata di proporzioni epiche che ha bollato macchine e spaccato vetri. Immaginate l’effetto che puo’ aver avuto sulla mia macchina e ancora di piu’ sul microbiglietto di carta. Alla fine si e’ salvato un pezzettino in cui si leggeva un nome, o forse solo una parte di nome. Se questa non e’ sfiga .....
Ho pensato “Tentiamo con l’elenco telefonica. Se mi va bene e il nome e’ intero, magari non ce ne sono piu’ di 15-20”
33, con quel cognome ci sono 33 persone. Ho escluso subito quelli troppo lontani e ne sono rimasti circa 20. Ho cominciato a telefonare
“Senta, scusi, la mia macchina e’ stata tamponata. Mi hanno lasciato un biglietto, ma sa, la grandine, non si legge nulla. Per caso e’ stato lei?”
La cosa positiva e’ che sono riuscita a trovare il tizio e la mia assicurazione ha fatto richiesta danni all’assicurazione di quello che ha causato l’incidente
La sfiga e’ che come al solito fino a settembre non si parla di riparazioni e io sono di nuovo con la macchina disastrata per due mesi