\\ Home Page : Articolo : Stampa
Dedicato a tutti quelli che hanno paura di volare
Di La Ric (del 10/03/2008 @ 13:26:48, in Amici e dintorni, linkato 1029 volte)
va bene sorvoliamo
lo guidi l’aeroplano?
io ci ho perso un po’ la mano
so accendere il motore
lo so anche far salire
volare dove è piano
se è prato non lo temo
se il vento non mi sposta
se sotto c’è la costa
se il bosco è un po’ lontano
mi godo la planata
il luccichìo del fiume
i tetti dal di sopra
se basta la benzina
restiamo ancora in alto
il mondo è giù distante
non può più farci niente
il casco sulla testa
la tuta ci protegge
se chiamano non sento
ho un rombo nell’orecchio
e un palpito nel cuore
rimane la paura
paura di atterrare
la terra è così dura
se sbatti ti fai male

dai sveglia sii garbata
è pronto là il caffè
profuma di mattina
biscotto torta pane
la doccia con la schiuma
camicia di bucato
e poi c’è quel sorriso
non so se è già arrivato
aspetto calma e penso
a fare il mio lavoro
la vita è ricca e piena
volare solo un’ora
un attimo un minuto
il saggio si accontenta
e fa quel che si deve
non era un’illusione
nemmeno un’avventura

lo sai ma te lo dico
era soltanto un dono
tanto per non morire.

Volare è bellissimo!

La Donna Camèl

con l'accento sulla èl