\\ Home Page : Articolo : Stampa
30 giorni di buio
Di La Ric (del 29/02/2008 @ 19:14:48, in Cinema e dintorni, linkato 891 volte)
30 days of nightSiamo a Barlow, un paese nel nord dell'Alaska dove il sole per un mese all'anno non sorge mai. Questo spiega il titolo, ma non spiega come ci possa essere gente che vive in un posto cosi' freddo, sperduto, inospitale e buio. Cmq, il paese resta isolato dal mondo per questi 30 giorni e casualmente accadono incidenti strani, tipo i cani da slitta squartati, i cellulari bruciati e uno strano tizio prontamente arrestato dallo sceriffo, che si capisce subito essere l'eroe della nostra storia. Non preoccupatevi, tutto questo accade nei primi 5 minuti di film quindi non vi sto svelando nulla. Il guaio e' che dopo 10 minuti di suspance si capisce che i cattivi sono vampiri ed allora la tensione cala e tutto il film e' incentrato su questi poveri abitanti che devono resistere fino al ritorno del sole, perche' qualcuno dal mondo civilizzato si faccia vivo. Belli ( si fa per dire) i vampiri, uno e' la fotocopia di Marylin Manson : - D
Fa paura? Mah, io direi che non fa molta paura, ma una mia amica ha guardato quasi tutto il film nascosta dietro un alce di peluches sobbalzando sulla ad ogni cambio di scena.
Il film e' tratto da un fumetto, quindi immaginavo effetti speciali spettacolari, invece quasi nulla. Potete tranquillamente aspettare che esca in DVD.

Voto: 6/7 stiracchiato