\\ Home Page : Articolo : Stampa
Dark Shadows
Di La Ric (del 23/10/2012 @ 10:52:06, in Cinema e dintorni, linkato 1656 volte)


Alla fine mi sono decisa e l'ho visto. Mi son detta "Ma si, al massimo e' una serata buttata".
Che dire? E' inequivocabilmente Burton e nello stesso tempo e' molto lontano dal Burton che piace a me.
Non posso dire che sia un brutto film o che non mi sia piaciuto. Tutto e' perfetto, preciso, incastrato in un meccanismo che non ha un nanosecondo di ritardo o di anticipo.
Allora perchè ho la sensazione che qualcosa non quadri?



Il fatto e' che tutto e' talmente perfetto da sembrare finto, a cominciare dalla grafica che sembra quasi fatta al computer anche quando non lo e'.
Poi vabbe' .... forse qualcuno dovrebbe dire a Tim Burton che ci sono fior fior di attori che aspettano solo di essere scritturati. Capisco che la Bonham Carter sia sua moglie e lui voglia farla lavorare che in effetti, a parte gli Harry Potter e i film del marito, non e' che faccia molto altro. Capisco anche che Johnny Depp sia il suo attore feticcio, e che gli abbia fatto interpretare ben 7 film. Capisco pure che quando una squadra è ben collaudata, perchè cambiarla?
Ma perche' forse ci siamo rotti i cosiddetti di vedere sempre gli stessi attori che interpretano sempre gli stessi personaggi i film ormai tutti uguali. Provare con qualche nuovo volto? Novo almeno per Burton, quindi tutti gli attori che non sono Johnny Depp o la Bonham Carter :-p Sono sicura che osare un cambiamento, gioverebbe molto ai suoi film.



Non c'è nulla in questo film che non sia previsto/prevedibile, non c'è una sorpresa, un colpo di scena, un momento che ti lasci col fiato sospeso. La cosa peggiore e' il finale in stile "La morte ti fa bella". E' orrendo e dura ben più della sopportazione umana.
Voto :  5  e sono stata generosa




Piccola chicca. Avete notato che da quel primo meraviglioso Edward Shissorhands a oggi, sono passati 23 anni e Jonny interpreta sempre la fotocopa di se stesso?