\\ Home Page : Articolo : Stampa
This is Spinal Tap - Rob Rainer
Di La Ric (del 17/01/2012 @ 16:37:08, in Cinema e dintorni, linkato 1111 volte)



 Spinal Tap, storia di una band che non c'era.

Correva l'anno 1992, per la precisione era il 20 aprile. Sul palco dello Wembley Stadium si susseguivano artisti del calibro di Liza Minnelli, Elton John, David Bowie e altri accompagnati dai Queen. Si rendeva omaggio al grande Freddy Mercury, scomparso l'anno prima a soli 45 anni. Ad un certo punto entrano in scena gli Spinal Tap e gia' il nome e' sufficiente per farmi dubitare della serieta' del gruppo. Si comportano come se fossero dei cabarettisti e non dei cantanti e, dato che non li avevo mai sentiti nominare, (non che questo sia  indicativo, ma effettivamente tutti quelli che hanno suonato/catato quella sera li conoscevo molto bene) ho pensato che facessero lo spettacolino divertente. Invece mi sono dovuta ricredere quando anche loro hanno eseguito il loro pezzo.

E ora un po' di note biografiche.
Gli Spinal Tap sono una band Heavy Metal inglese molto famosa, in attivita' da meta' dei '60 agli inizi degli '80. Hanno al loro attivo piu' di 10 album in studio, due album live, una ventina di singoli per non parlare dei bootleg e di altro materiale mai pubblicato. Come detto sopra hanno fatto una Guest Appearance al Freddy Mercury Tribute nel '92 e varie reunion.
Il regista Rob Rainer, ha girato un film su di loro sotto forma di  documentario o meglio mockumentary: This is Spinal Tap
Il film racconta la loro storia, i loro successi, i concerti e tutto il resto. Menzione particolare va ai vari batteristi che si sono succeduti, causa morte improvvisa del predecessore per incidente di giardinaggio, esplosione sul palco,  autocombustione e amenità varie.
Il film è corredato da camei d'autore come  Fran Drescher (la tata), Patrick Macnee (Steed degli Avengers), Billy Cristall, Dana Carvey, Angelica Houston e lo stesso Rob Reiner nella parte del regista del mockumentary. Ora pero' viene il bello: gli Spinal Tap non esistono. Si avete capito bene, nonostante le apparizioni, i concerti, gli album e tutto il resto [questa e' la pagina wikipedia  http://en.wikipedia.org/wiki/Spinal_Tap_(band) ] gli Spinal Tap non esistono..... o meglio non esistono come band reale. Esistono invece degli attori che impersonano la band e danno vita a un esilarante show. Le scene relative ai concerti sono state girate dal vivo. Gli Spinal Tap sono andati in tour come supporter di un gruppo piu' famoso e hanno cantato e suonato canzoni scritte da loro (loro= gli attori). Il film e' dissacrante, irriverente, politicamente scorretto, grottesco e tutte  le peggior cose vi possano venire in mente. Ora guardatelo e passate un paio d'ore a scompisciarvi dalle risate

 


Copertina di uno degli album degli Spinal Tap

E questo e' per darvi una idea:
Bobbi Flekman: You put a *greased naked woman* on all fours with a dog collar around her neck, and a leash, and a man's arm extended out up to here, holding onto the leash, and pushing a black glove in her face to sniff it. You don't find that offensive? You don't find that sexist?
Ian Faith: This is *1982*, Bobbi, c'mon!
Bobbi Flekman: That's *right*, it's 1982! Get out of the '60s. We don't have this mentality anymore.
Ian Faith: Well, you should have seen the cover they *wanted* to do! It wasn't a glove, believe me.

This Is spinal tap (1984)
Regia di Rob Rainer
con Michael McKean, Christopher Guest, Rob Rainer